EPSON DSC picture
ARTOV_visite_1000
immagine_per_sito
stockvault-chemistry138427_crop2
DSC_0212crop4
vlcsnap-2014-09-25-19h30m32s252

Venerdi 27 novembre 2020

La Notte europea dei ricercatori da quest’anno si arricchisce del nuovo progetto “NET”, il cui obiettivo è creare una rete attiva fra scienza, cultura e società. Ricercatori, istituzioni e associazioni, protagonisti del mondo della cultura e dell’arte promuoveranno la scienza attraverso un’informazione semplice, diretta e coinvolgente ma, allo stesso tempo, rigorosa e autorevole, grazie ad un partenariato scientifico d’eccellenza. Al progetto NET aderiscono infatti dieci fra i più importanti Enti pubblici di ricerca ed Università del nostro Paese: CNR (che ne è anche il capofila), ENEA, INAF, INGV, ISPRA, CINECA, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi della Tuscia, Università Telematica Internazionale UNINETTUNO. Una serie di proposte estive, da fine luglio a settembre, anticiperanno La Notte 2020 di NET del 27 novembre: “Trekking scientifici” urbani e naturalistici , “Aperitivi scientifici”, “Notti di scienza” al Cinevillage di Parco Talenti vedranno impegnati i nostri ricercatori che spiegheranno e mostreranno i luoghi della scienza attraverso virtual tour, giochi, caccia al tesoro ed esperimenti, laboratori, conferenze e attività interattive.

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - Area della Ricerca di Roma 2 - Tor Vergata Via del Fosso del Cavaliere, 100 - 00133 Roma