Image

Descrizione:

Spostare i dati, non i pazienti. Il progetto, definito come “Teleassistenza” secondo la nomenclatura delle linee di indirizzo Nazionali per la telemedicina, prevede un sistema di supporto domotico per le persone “fragili” (con patologie croniche, disabilità, multimorbilità, solitudine, anziane).

Gli obiettivi del progetto FRAGILI sono:

  • Ridurre l’isolamento sociale
  • Estendere il supporto delle cooperative di servizi sociali oltre a quello “in presenza”
  • Prevenire cadute e lesioni
  • Prevenire il ricovero urgente per patologie trattabili al domicilio
  • Controllo della qualità dell'assistenza (fornita da badanti, collaboratori domestici, etc..) in termini di igiene personale e ambientale, livello di confort del domicilio, areazione

Risultati:

  1. Validazione su almeno 30 casi reali (grazie alla cooperazione dell'azienda ospedaliera San Camillo Forlanini e di Confcooperative)
  2. Dimostrare la possibilità di realizzare un sistema di supporto alla persona fragile che sia economicamente sostenibile dalla persona, dai servizi socio sanitari e/o dai familiari del paziente

POR FESR 2014 -2020 Regione Lazio

Avviso pubblico “Progetti Strategici 2019”

PartnerUNIDATA S.p.A., CNR-IMM, CNR-ISM

Link del progetto